A copi d'ascia

Una irritazione
dal romanzo di Thomas Bernhard

riduzione drammaturgica, mise en espace e interpretazione Marco Sgrosso

traduzione Agnese Grieco e Renata Colorni - musiche Cristiano Arcelli (sassofoni, flauto e clarinetto basso) - luci e suono Roberto Passuti - un ringraziamento ad Elena Bucci per la sua preziosa voce - produzione Le Belle Bandiere

Folgorato dallo stile fulmineo della scrittura di Bernhard, dall’intreccio di reiterazioni e assonanze che rendono i suoi testi simili a partiture musicali, l’idea di lavorare su questo romanzo mi seduce da tempo per il fascino del narratore, uomo tormentato e aggressivo, simile a un animale braccato, che - dopo Ella di Achternbusch e Memorie del sottosuolo di Dostoevskji - segna per me la chiusura di una trilogia dedicata al tema dell’identità frantumata: figure accomunate dall’urgenza di raccontarsi con sincerità impietosa attraverso un flusso di parole che sono una pioggia di pietre nella corsa verso la conclusione. E mi ha colpito l’analisi dell’artista “in conflitto”, incatenato al suo universo quanto più vorrebbe fuggirlo. Con spietata ironia, Bernhard scandaglia miserie, vizi e ipocrisie dell’ambiente artistico.
Senza sconti per nessuno, letteralmente “a colpi d’ascia”, disegna implacabili ritratti di attori, musicisti, scrittori e intellettuali riuniti nell’atroce mondanità di una “cena artistica”, dove falsità, invidie, arroganze e meschinità affiorano senza pudore e il suicidio di un’amica comune diventa palcoscenico di ridicole vanità.

anteprima in forma di lettura concerto: 25 settembre 2020, ore 21 - Parco delle Sculture Zamboni Bolzani, Castello d'Argile (BO)    >>

Come vola... (ahimè...?!?), come vola il tempo...

ritratti di anime dolci e amare sospese tra passato e futuro
Anton Cechov, Henrik Ibsen, August Strindberg

stage con Marco Sgrosso

Piccola Compagnia della Magnolia, Torino - 23-28 ottobre 2020     >>

Assonanze, dissonanze, risonanze

come cambia il corpo dell’attore sotto maschera

seminario di Marco Sgrosso sulla Commedia dell'arte e sull’uso della maschera in teatro
per il Corso Attori Teatro Fraschini di Pavia, diretto da Angela Malfitano e Giuseppe Soggetti

Castello Visconteo, Pavia - 17 settembre 2020     >>

Anime acide

percorsi di studio attraverso la drammaturgia inglese del Novecento
Alan Bennett, Joe Orton, Harold Pinter

a cura di Marco Sgrosso

Accademia Nico Pepe, Udine - 11 giugno-1° luglio 2020     >>